Ricambi MINI - Seleziona il modello

Trova tutti i ricambi auto della tua  MINI, e compra on line i ricambi MINI , per effettuare sia la manutenzione che una riparazione intelligente, efficiente e sicura. Tutti gli annunci dei ricambi auto e gli accessori per la tua vettura ti conducono sul nostro sito primo in Italia per vendita ricambi auto.
I prezzi ricambio MINI migliori del web accompagnati dalla qualità di 65 marchi tra i più importanti del mercato dei ricambi auto. I ricambi originali MINI e ricambi di concorrenza MINI, originali nel senso che montati di primo impianto originale, di concorrenza o altrernativi che hanno le stesse caratteristiche meccaniche e funzionali. Puoi restituire senza nessun costo gli acquisti effettuati rispedendoli entro 15 giorni dal ricevimento.
Garanzia dei ricambi MINI dal costruttore di due anni.
Spedizione ricambi MINI effettuata in 24/48 ore e con un costo di spedizione a partire da 5,99 Euro.

Ricambi MINI

ricambi MINI

MINI - VETTURE PER LA CITTA

La Mini è un tipo vettura cittadina sviluppata dal costruttore tedesco BMW usando il vecchio marchio Mini.


Una nuova versione mini (chiamato Mini 3, la designazione R56 interna) è stata lanciata nel novembre 2006 dalla BMW per modernizzare soprattutto le sue piccole macchine.

Le prime versioni erano disponibili la Mini Cooper (120 CV) e Mini Cooper S (175 CV). Seguita all'inizio del 2007, la Mini One (95 CV) e Mini Cooper D (110 cv) e nell'agosto 2008 la Mini Cooper John Cooper Works (211 CV). Nei primi mesi del 2009 sono arrivate  la Mini One ri-motore (75 CV) e la MINI One D (90 CV). Infine nel 2011, la MINI Cooper SD (143 CV).


NOVITA SULLA MINI 3
La versione convertibile della Mini 3 (R57) è a sua stata commercializzato nella primavera del 2009 a Cooper, Cooper S e John Cooper Works.

Solo intenditori possono notare le differenze esterne tra un Mini e Mini 3. Tuttavia, il produttore non ha fatto nel riciclaggio: solo il tetto e il parabrezza sono identici a quelli della Mini 2 . La presa d'aria sul cofano della Cooper S viene mantenuta (è apparsa sulla Mini Cooper S 2), ma è diventata un'appendice estetica che degradano solo l'aerodinamica, la presa d'aria è ormai bloccata .

Questa piccola auto piuttosto intensa nella sua versione Mini 2 diventa (diminuzione consumo del circa il 20% per Cooper e Cooper S) più sobrio. Questa riduzione è ottenuta attraverso lo sviluppo di motori e della riduzione delle masse non sospese (molto importante per la gestione), anche attraverso le parti parziali in alluminio ma anche adattando la tecnologia Efficient Dynamics BMW su alcuni modelli.

L'interno è un'evoluzione di quello della Mini 2. Il tachimetro posto al centro della plancia è molto più grande (probabilmente per essere in grado di ospitare l'opzione GPS che ora ha uno schermo più grande). La qualità dei materiali sembra aumentare rispetto alla versione precedente.

I sedili posteriori offrono ancora spazio per le gambe limitato, l'altezza tra il sedile e il tetto della vettura, tuttavia, è meglio (non grande urto sulla testa). C'è un'opzione ambiente illuminazione interna che può cambiare in diversi colori a seconda dell'umore. L'elenco delle opzioni è lunga, come in BMW.

la


Lo sterzo della Mini 3 è completamente elettrica (soluzione dal fornitore JTEKT). Il motore assistere non utilizza un assistenza idraulica (più ingombranti, il monitoraggio della qualità del liquido più pesante e richiede). Questa gestione è comandato dall'uscita trasmissione velocità del veicolo. Questa assistenza è discreta quando l'auto è in moto, eliminando. Il piantone dello sterzo è regolabile in altezza e profondità. L'acceleratore è "elettrico".

I nuovi motori: l'associazione con PSA e l'arrivo di BMW


L'essenza dei motori della Cooper e Cooper S sono stati nel frattempo è completamente rivisto (solo il motore non cambia).

Più potenti  dotato di un turbocompressore a doppia girante, una suola alloggiamento e una pompa olio ad alte prestazioni (portata variabile a seconda della pressione) di solito installato in sport motoristici di alto livello. Allo stesso modo la pompa dell'acqua, con il suo meccanismo di rilascio, il marchio BMW equipaggerà la piccola Mini con un potente motore. Il risultato è molto convincente, la coppia è particolarmente elevata nella versione Cooper S che permette di veicoli di spettacolare accelerazione delle classi superiori (spesso rispetto ai GTI o Clio RS per esempio) . Il rumore è pulito anche se alcuni già rimpiangono il sibilo caratteristico del compressore 2 Mini Cooper S .

Cooper ha anche una versione da 1,6 L. La valvola a farfalla tradizionale è stata sostituita con una tecnologia di aspirazione chiamata Valvetronic sviluppato da BMW, la presa a camme e scarico sono tutti sia a passo variabile e l'iniezione è multipoint. Tuttavia, questa versione manca "nervi" a bassi giri, la coppia massima viene raggiunta a 4250 giri / min contro i 1.600 giri / min a 175 versioni CV.

 

BLOG DI CHI GUIDA LE MINI

Forum Mini

La mia MIni

Possessori Mini