Ricambi Filtro olio per HYUNDAI ATOS PRIME (MX) - Seleziona il modello esatto con cilindrata motore e potenza in KW.

Per il motore della tua HYUNDAI ATOS PRIME (MX), compra on line il filtro olio HYUNDAI ATOS PRIME (MX). Ricordati che per effettuare una manutenzione del motore intelligente, efficiente e sicura devi cambiare tutti i filtri, oltre al filtro olio anche il filtro aria e il filtro carburante.

Il filtro olio è un componente importante per la salute del motore della tua HYUNDAI ATOS PRIME (MX), perchè evita che le impurità che sono nel circuito dell'olio danneggino il motore. Per noi è importante, quindi, offrirti dei filtri che abbiano la massima qualità di filtrazione costante nel tempo come i Filtro Olio Mann, Filtro Olio Tecnocar, Filtro Olio Ufi. Tutti questi tre marchi di filtri auto olio sono di primo impianto originale su HYUNDAI ATOS PRIME (MX).

I filtri olio per HYUNDAI ATOS PRIME (MX) sono un prodotto che spediamo in 24 ore e con un costo di spedizione di 4,99 Euro.

Immagine per ricambi Filtro olio per HYUNDAI ATOS PRIME (MX)
Immagine per ricambi Filtro olio per HYUNDAI ATOS PRIME (MX)
Filtro olio ATOS PRIME (MX)

Funzione del filtro dell'olio
Il motore durante la sua attività produce delle piccole scorie, come risultato dell’usura dei vari organi del motore: pistoni, cilindri, raschiaolio, cuscinetti, inoltre dallo sfregamento delle parti meccaniche e, in casi particolari, dei residui prodotti dalla combustione.

Poichè  l’olio svolge la funzione sia di raffreddare sia di ripulire il motore, questi piccoli elementi di risulta vengono accorpati e depositati dall’olio nella relativa coppa.
Per evitare che questi depositi causino gravi danni all’intero sistema, i filtri dell’olio sono collocati tra la coppa e il motore, al fine di liberare dalle impurità l’olio che esce dalla coppa prima che questo raggiunga, danneggi e comprometta l'attività del motore.

Ci sono varie tipologie di filtri olio e il filtro più utilizzato è il filtro di tipo meccanico, presente nella maggior parte dei veicoli, che trattiene le impurità e i detriti presenti nell’olio con un sistema di carta speciale filtrante. Al suo interno, il gruppo del filtro dell’olio meccanico si suddivide in due sottogruppi:
• il filtro meccanico ad immersione, circondato da  carta filtrante viene inserita in un apposito contenitore di forma cilindrica ed è innestato direttamente sul blocco motore;
• il filtro meccanico metallico, anch’esso innestato sul blocco motore, è composto da vari elementi tra cui la parte filtrante racchiusi in un contenitore di metallo di forma cilindrica
Per ragioni ecologiche viene preferito preferenza l'uso del filtro meccanico ad immersione perché più facile da smaltire.

Sintomi e problemi del filtro dell’olio
I residui meccanici depositati in quantità spropositate nel motore sono causa di eccessivo consumo di carburante e, in casi  gravi, di grippaggio, ovvero bloccaggio di una o più parti meccaniche del motore. Per evitare questi problemi, è necessario  sostituire il
filtro ad ogni cambio olio: operazione da eseguire o una volta all’anno o ad ogni 15000/20000 km.