ATTENZIONE!! SELEZIONARE SEMPRE IL PROPRIO VEICOLO QUA' SOPRA

promo

ammortizzatore

Scegli gli ammortizzatori per la tua auto dalla lista sottostante. Fai attenzione a tutte le caratteristiche e alla posizione di montaggio anteriore o posteriore. KYB, Monroe e Sachs sono produttori di primo impianto originale.
leggi di più

Per la sospensione della tua macchina, compra on line gli ammortizzatori anteriori e  posteriori. Gli ammortizzatori sono importanti per la sicurezza e il comfort della della tua auto. Per effettuare una manutenzione delle sospensioni intelligente, efficiente e sicura ricordati di verificare anche i supporti e i tamponi con cui l'ammortizzatore è collegato. Le molle degli ammortizzatori si cambiano principalmente quando sono rovinate dalla corrosione cioè quasi mai.

Ti offriamo dei prodotti che abbiano la massima qualità come gli Ammortizzatori Monroe, Ammortizzatori KYB, Ammortizzatori SACHS. Tutte questi ammortizzatori auto sono di primo impianto originale su macchine Europee e Asiatiche. Abbiamo selezionato anche degli ammortizzatori economici Ammortizzatori Starline, indicati per macchine utilitarie con già molti chilometri percorsi.

Come funzionano gli ammortizzatori?

la funzione dell’ammortizzatore è di assorbire di urti e scosse, smorzando le oscillazioni delle molle.
Gli effetti dell’urto sull’auto durante il movimento, invece di essere assorbiti o smorzati, ricadrebbero sulla carrozzeria creando oltre che a disagi possibili rotture dell'insieme.

Quando cambiare gli ammortizzatori?

Essi devono pertanto essere controllati ogni 30 mila chilometri e sostituite ogni 80 mila

Ma bisogna intervenire immediatamente se non funzionano più nell'assorbire  gli urti e oscillazioni, o se vi è una fuoriuscita del relativo liquido. La sostituzione non è complicata tutto quello che serve è l’apposito strumento per il serraggio della molla e una chiave.

Avvisaglie di malfunzionamento

  • allungamento della frenata
  • sterzo lento
  • rumori di fondo
  • dondolamento
  • riduzione del comfort
  • consumo irregolare dei pneumatici

Gli ammortizzatori sono un prodotto che spediamo in 24 ore e con un costo di spedizione di 6,99 Euro.

promo

Prodotti: (  1 - 24 di 8.574  )
Mostra pagina precedente
1
1 2 Paginazione ellissi pagine 358
Mostra pagina successiva
:
:
  • Confronta
    Questo prodotto non è attualmente disponibile.
    Prezzo in sospeso IVA inclusa
    Non disponibile

    Dimensioni filettatura 1 M12x1,75 Dimensioni filettatura 2 M12x1,75 Lunghezza [mm] 286 POSTERIORE DX/SX

    NIPPARTS
    • Lato montaggio: Assale posteriore
    • Ammortizzatore, sistema: A doppio tubo
    • Tipo ammortizzatore: A pressione del gas
    • Ammortizzatore, tipo fissaggio: Occhiello superiore, Occhiello inferiore
  • Confronta
    Questo prodotto non è attualmente disponibile.
    Prezzo in sospeso IVA inclusa
    Non disponibile

    confezione pz 1 qualità massima disponibile - prodotto originale con caratteristiche e durata superiore al primo impianto per compensare usura del veicolo - consegna in 24 ore

    japanparts
    • Lato montaggio: Assale anteriore
    • Ammortizzatore, sistema: A doppio tubo
    • Tipo ammortizzatore: A pressione del gas
    • Ammortizzatore, tipo fissaggio: Spina superiore
  • Confronta
    Prezzo listino € 3,73
    Prezzo AUTOZONA € 2,61
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo listino € 6,04
    Prezzo AUTOZONA € 4,23
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Materiale: Gomma
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo listino € 6,22
    Prezzo AUTOZONA € 4,35
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo listino € 6,65
    Prezzo AUTOZONA € 4,66
    IVA inclusa

    kit riparazione cuscinetto ammortizzatore a molla

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale posteriore
  • Confronta
    Prezzo listino € 8,94
    Prezzo AUTOZONA € 5,11
    IVA inclusa

    kit riparazione cuscinetto ammortizzatore a molla

    vema
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo listino € 7,32
    Prezzo AUTOZONA € 5,12
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • per N° OE: 8200040073
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo listino € 8,71
    Prezzo AUTOZONA € 6,10
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale anteriore
    • Materiale: Thermoplast
  • Confronta
    Prezzo listino € 8,98
    Prezzo AUTOZONA € 6,29
    IVA inclusa

    kit riparazione cuscinetto ammortizzatore a molla

    original imperium
    • Numero prodotti per Confezione: 2 pz
    • Articolo complementare-Info integrativa 2: con cuscinetto a sfere
    • Specificazione: bearing IMPERGOM
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo listino € 9,15
    Prezzo AUTOZONA € 6,41
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 8,23
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 8,49
    IVA inclusa

    kit riparazione cuscinetto ammortizzatore a molla

    vema
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 8,74
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 9,00
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    unigom
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 9,14
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale posteriore
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 9,21
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 9,23
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale posteriore
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 9,32
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale anteriore
    • Materiale: Gomma
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 9,54
    IVA inclusa

    kit riparazione cuscinetto ammortizzatore a molla

    vema
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 9,70
    IVA inclusa

    kit riparazione cuscinetto ammortizzatore a molla

    vema
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 9,74
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale anteriore
  • Confronta
    Prezzo AUTOZONA € 9,97
    IVA inclusa

    kit riparazione cuscinetto ammortizzatore a molla

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale anteriore
    • N° pezzi occorrenti: 2
    • Altezza [mm]: 36
    • Articolo complementare-Info integrativa 2: con cuscinetto a sfere
    • Marcatura colore: verde
    • Materiale: Gomma/Metallo
    • Diametro interno [mm]: 14
    • Diametro esterno [mm]: 37
  • Confronta
    Prezzo listino € 14,40
    Prezzo AUTOZONA € 10,08
    IVA inclusa

    kit parapolvere ammortizzatore

    original imperium
    • Lato montaggio: Assale posteriore
Prodotti: (  1 - 24 di 8.574  )
Mostra pagina precedente
1
1 2 Paginazione ellissi pagine 358
Mostra pagina successiva

A cosa servono gli ammortizzatori auto?

Gli ammortizzatori hanno 3 funzioni principali:

  • Comfort per i passeggeri: smorzano le irregolarità della strada, per non farle arrivare all’abitacolo. Grazie agli ammortizzatori la vettura e i suoi occupanti non risentono dei sobbalzi provocati da dossi, fossi e tutte le irregolarità che gli pneumatici incontrano.

  • Comfort di guida: consentono al guidatore di “sentire” meglio la strada e i cambi di direzione. E’ il motivo per cui esistono gli ammortizzatori per la guida sportiva e le personalizzazioni dell’assetto.

  • Tenuta di strada, in particolare in curva e in frenata. L’ammortizzatore collega l’auto con  gli pneumatici, perciò aiuta a ripartire il peso dell’auto tra le quattro ruote, in particolare nei momenti più delicati della marcia, come le frenate e le curve.

Immagina di guidare un’ auto senza ammortizzatori, i passeggeri sentirebbero ogni singola imperfezione della strada, il mezzo sarebbe completamente ingovernabile, instabile, senza tenuta di strada e pericolosa soprattutto in curva e in frenata.

Come sono fatti e come funzionano gli ammortizzatori auto?

L’ammortizzatore è formato da due camere cilindriche ed un pistone. Il pistone scorre con difficoltà a causa dell’olio contenuto nei cilindri, e proprio questa resistenza che incontra consente all’ammortizzatore di attenuare le sollecitazioni tra lo pneumatico e il resto dell’auto.

La presenza di un elemento in rilievo sul manto stradale (dossi, sassi etc.) porta la ruota a sollevarsi e l’ammortizzatore a comprimersi costringendo l’olio contenuto al suo interno a passare tra due camere attraverso un passaggio calibrato.

L’olio con la sua resistenza si oppone al movimento repentino, scaldandosi e dissipando l’energia cinetica che la strada trasmette all’ammortizzatore.

La stessa cosa succede quando la ruota incontra una buca, l’ammortizzatore invece di comprimersi si estende, in questo caso l’ammortizzatore rende l’estensione graduale, riducendo il sobbalzo.

Differenze tra ammortizzatori a gas e ad olio

Prima ancora di scoprire quali sono le migliori marche di ammortizzatori auto, per scegliere correttamente devi sapere che ne esistono in commercio due tipologie:

  • Ammortizzatori ad olio (o più correttamente ammortizzatori idraulici o oleodinamici)

  • Ammortizzatori a gas (più propriamente detti ammortizzatori oleopneumatici)

I primi ammortizzatori comparsi nel mondo automobilistico sono stati quelli ad olio. Con il tempo ci si è resi conto che l’olio produceva bolle d’aria che ne pregiudicano il regolare funzionamento. Per risolvere questo problema si è pensato di continuare a far lavorare l’ammortizzatore con l’olio, ma caricandolo con un gas inerte pressurizzato.

Prima di capire quali sono le migliori marche di ammortizzatori auto, è importante che su abbia compreso che quelli a gas sono decisamente migliori di quelli ad olio. Vengono impiegati, ormai da parecchi anni da tutti i costruttori di automobili.

Sono rimasti pochissimi produttori di ricambi che continuano a proporre a catalogo entrambe le tipologie, perciò fai attenzione a scegliere quelli giusti, solo ammortizzatori a gas!

Per capire se il tuo ammortizzatore è a gas puoi fare questo semplice esperimento.

Prova a far scorrere lo stelo:

  • se resta nella stessa posizione in cui lo metti, hai per le mani un ammortizzatore ad olio

  • se lo stelo torna nella posizione di massima estensione (ossia tutto fuori), si tratta di un ammortizzatore a gas

L’ammortizzatore è un componente apparentemente semplice, ma internamente molto complesso e delicato, frutto di una lunga progettazione e severi test specifici, perciò è meglio informarsi bene prima di acquistarlo, evitando di rimanere insoddisfatti.

In questo articolo ho selezionato per te le migliori marche di ammortizzatori auto tra quelli presenti sul mercato, sulla base della mia esperienza da venditore e dei feedback dei miei clienti. Insieme vedremo :

  • quali sono i principali produttori di primo impianto (quelli che equipaggiano di primo impianto le auto)

  • il rapporto qualità/prezzo degli ammortizzatori consigliati

  • la difettosità e la risposta delle case produttrici per sostituzioni in garanzia

A cosa fare attenzione quando compri gli ammortizzatori sul Autozona

Per sceglierli correttamente non è sufficiente selezionare il modello della tua auto, ma devi anche conoscere altre informazioni tra cui:

  • il codice del motore

  • il numero di sportelli

  • se si tratta di una berlina o station wagon (come accade per l’Alfa Romeo 156)

  • se sono presenti le balestre (come nel caso della Smart prima serie)

Sembrano tutte informazioni non correlate con l’ammortizzatore, ma fidati, sono tutte indispensabili per acquistare correttamente il ricambio.

Per evitare di sbagliare, quando scegli un ammortizzatore o un qualsiasi ricambio, tieni sempre a portata di mano il libretto di circolazione della tua auto. Troverai tutte le informazioni fondamentali necessarie al ricambista per scegliere il componente giusto.

Ci sono molte auto come ad esempio la Fiat Panda (2004-2010) o come la Grande Punto, in cui gli ammortizzatori anteriori hanno un lato di montaggio ben preciso e non sono intercambiabili. Sono meno rare, ma comunque presenti, le auto in cui anche gli ammortizzatori posteriori hanno un lato specifico di montaggio come accade ad esempio per la Hyundai Elantra.

Tra le migliori marche di ammortizzatori auto non si può non citare la Kayaba. E’ una società giapponese, con sede europea in Francia, produce ricambi di ottima qualità anche se, a mio avviso, leggermente inferiore e prezzi mediamente superiori a quelli Bilstein.

Te la raccomando se possiedi un’ auto asiatica o francese, infatti molte case automobilistiche asiatiche e francesi scelgono questi ammortizzatori di primo impianto.

Loro prevedono sia la linea più economica di ammortizzatori bitubo ad olio denominata “Premium“che una linea decisamente migliore di ammortizzatore bitubo a gas denominata “Excel-G“. A catalogo riportano infine anche una ultima linea di ammortizzatore a gas ma monotubo nota come “Gas a just“. Tale scelte nasce dalla volontà della casa di darti la possibilità di fornirti lo stesso identico ammortizzatore di primo equipaggiamento. A parte questo, io ti consiglio di acquistare esclusivamente la linea migliore delle 3, ovvero la Excel-G. La differenza di prezzo, se valutata in termini di qualità non lascia spazio ad alcun dubbio.

La Kayaba ha un suo know how non indifferente nel settore: basti pensare che produce gli ammortizzatori dei carrelli montati sui boeing 777 e dei “treni proiettile” della rete Shinkansenche collegano Tokio ad Osaka.

 

Ultimi consigli prima di acquistare gli ammortizzatori auto

  • Evitare gli ammortizzatori ad olio, preferisci quelli a gas (se acquisti quelli che ti ho consigliato sono già a gas, ma se scegli marche più economiche, fai attenzione a questo aspetto).

  • Preferisci sempre il bitubo rispetto al monotubo.

  • Sostituiscili al massimo non oltre gli 80’000 km, ma falli controllare mediamente ogni 20’000 km.

  • Quando devi sostituirli, fai controllare ed eventualmente sostituire le molle, supporti, tamponi di finecorsa e soffietti para polvere,inoltre fai dare un’occhiata a tutto il resto della sospensione.

  • E’ meglio sostituire gli ammortizzatori in coppia, piuttosto che singolarmente. Sarebbe ancora meglio cambiarli tutti e quattro insieme.

  • E’ importante rifare la convergenza una volta sostituiti.

  • E’ buona norma sostituire le molle elicoidali ogni due volte che che sostituisci l’ammortizzatore.

Gli ammortizzatori sono importanti per la sicurezza e il comfort della della tua auto. Riteniamo importante offrirti dei prodotto che abbiano la massima qualità come  Ammortizzatori Monroe, Ammortizzatori KYB, Ammortizzatori SACHS. Tutte questi ammortizzatori auto sono di primo impianto originale. Abbiamo selezionato anche degli ammortizzatori economici Ammortizzatori Starline, indicate per macchine utilitarie con già molti chilometri

Le pasticche freni sono un prodotto che spediamo in 24 ore e con un costo di spedizione di 6,99 Euro.