Ricambi auto, Autoricambi originali e alternativi, parti auto, sostituzione pezzi auto e accessori


top carrello
Qta Nome Prezzo
Totale  €0,00

Calcolato su 6840 opinioni dei clienti

 

seguici su facebook Autozona Srl su Twitter Autozona Srl su Google+ Autozona Srl su LinkedIn seguici rss Autozona Srl Blog Wordpress Canale AutoZona Youtube

cerca le candele per il tuo veicolo clicca qui



  • Le candele della tua auto

    candele auto ngk Le candele a listino Autozona autoricambi, sono NGK.
    Dove c'e una scintilla in una camera di combustione c'e molto, probabilmente anche NGK. E' infatti il principale fornitore di primo equipaggiamento dei più importanti costruttori di auto e moto, partner vincenti in F1, nei rallies e nei più importanti campionati mondiali di motociclismo. Presente nei motori di centinaia di milioni di veicoli che affrontano il traffico quotidiano, giorno dopo giorno.
    NGK e' un punto di riferimento quando si desiderano le migliori prestazioni del proprio motore. Il costante sviluppo dei progetti e dei processi produttivi ci consente di assicurare elevati livelli di affidabilità anche per gli utilizzi piu' severi. L'ampiezza di gamma del nostro prodotto e' tale che in pratica non esiste motore sul quale non possa essere installata una candela NGK. Le candele NGK sono in continua evoluzione e vengono costantemente prescelte quando si richiedono prestazioni e minimo impatto ambientale.
    Visita il sito NGK

  • Quali candele?

    candele auto Candele VX al platino
    Le candele al platino offrono una lunga durata ed una capacità di accensione molto affidabile anche in condizioni operative molto difficili. Principali vantaggi: - il platino consente di produrre un elettrodo molto sottile e quindi la tensione necessaria per innescare l'accensione può essere sensibilmente ridotta, grazie al disegno degli elettrodi, la scintilla può entrare più facilmente in contatto con la miscela di aria e carburante e quindi si ottiene una combustione più stabile, il platino, per le sue proprietà fisiche, offre una elevata resistenza alle alte temperature ed all'erosione con conseguente minor usura. Rispetto ad una candela convenzionale la durata viene pressoche' raddoppiata.

    NGK Iridium IX
    1 - la migliore accendibilità evita l'imbrattamento in ogni condizione di guida
    2 - il particolare disegno dell'elettrodo di massa e di quello centrale assicura che vengano completamente eliminate le possibili mancate accensioni. Inoltre, abbassando il livello di idrocarburi incombusti, le candele Iridium IX proteggono il catalizzatore e salvaguardano l'ambiente
    3 - accelerazioni più pronte e progressive che aumentano il piacere di guida
    4 - accensioni sicure, combustione omogenea e prestazioni del motore ottimali sono il risultato di una tecnologia modernissima che riduce il consumo di carburante
    5 - la forma ottimizzata dell'elettrodo riduce la tensione richiesta per l'accensione.

  • Quando cambiare le candele?

    esempio di usura degli elettrodi delle candele Normale Consumo
    Isolatore color nocciola chiaro con lievi trace di depositi Elettrodi consumati regolarmente.

    Con depositi carboniosi
    Provocati da incorretta dosatura della miscela aria-carburante o dalla scelta di una candela di grado termico troppo freddo.

    Rottura dell' isolatore
    Rottura meccanica della punta dell'isolatore per errata installazione, urti o improvvisi sbalzi di temperatura .

    Con depositi di ceneri
    Indice generalmente di segmenti del pistone usurati. I depositi di ceneri possono talvolta provocare la preaccensione .

    Fusione dell'elettrodo
    Gli elettrodi presentano tracce di fusione provocata da surriscaldamento anomalo del motore o preaccensione.

    Installazione:
    Durante l'installazione delle candele, la coppia di serraggio deve essere quella raccomandata in modo tale da non essere ne' troppo strette ne' troppo allentate. E' quindi molto importante leggere e rispettare le raccomandazioni che vengono riportate nel catalogo NGK: e' noto che molti danni alle candele ed ai motori sono prodotti dalla temperatura e dalle vibrazioni che sono generate da incorretta coppia di serraggio.
    Quando la coppia di serraggio e' troppo bassa, vi sono rischi di perdita di compressione e danneggiamenti causati da impropria dissipazione del calore attraverso la testata del motore. Quando invece la coppia di serraggio e' troppo elevata, non solo si può danneggiare la testata, ma anche la filettatura della candela. La coppia di serraggio applicata in fase di installazione si può misurare smontando la candela e misurando lo spessore della guarnizione.

     

  •  



    - AUTOZONA s.r.l. P.iva 02555531207 - Sede legale Autozona srl via Caduti di Reggio Emilia, 33 40033 Casalecchio di Reno (BO) - Note legali -